Disturbo bipolare e stimolazione magnetica transcranica

 

Il disturbo bipolare è una condizione psichiatrica caratterizzata da gravi sbalzi e alterazioni dell’umore, passando da stati di euforia ad altri di grave depressione.
In questo caso la prescrizione di farmaci antidepressivi è molto rischiosa in quanto può indurre un viraggio maniacale con conseguenze pesanti per il paziente.
Per questo, nel caso del disturbo bipolare, la Stimolazione Magnetica Transcranica rappresenta un aiuto molto importante, efficace e ben tollerato. Non implica la sospensione o l’eliminazione dei farmaci: in particolare vengono mantenuti i farmaci stabilizzanti dell’umore.
Al termine del trattamento può essere necessaria la terapia di mantenimento (due sedute a settimana per 3 mesi).

COME FUNZIONA?
Un colloquio preliminare con lo psichiatra al fine di valutare la situazione della persona e, successivamente, un ciclo di 20 sedute della durata di venti minuti l’una, effettuate nell’arco di un mese.

DOVE?
Brain Stimulation Italia c/o Poliambulatorio PTC, Via Fratelli Ugoni, 2 – 25126 Brescia

QUANDO?
Il centro è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20.

QUANTO COSTA?
Il costo totale del trattamento è assolutamente competitivo ed è di soli 3000,00 euro.
La terapia può essere ripagata dalle assicurazioni e i costi possono essere detratti dalle tasse. Inoltre è possibile rivolgersi ad una società finanziaria di nostra fiducia che supporti il trattamento tramite un finanziamento.