Astinenza da cocaina quanto dura

Superare l’astinenza da cocaina non è né semplice, né lineare. La dipendenza è una problematica complessa, che porta con sé sintomi sia fisici che psicologici in grado di influenzare pesantemente la vita del soggetto coinvolto e di chi gli sta a fianco.

Ma l’astinenza da cocaina quanto dura?

La cocaina rimane nell’organismo per molto tempo e la durata dell’astinenza non ha mai una formula fissa: può essere di settimane, mesi o anni a seconda della persona. La gravità della dipendenza, la frequenza e le quantità di consumo, le condizioni psico-fisiche del soggetto sono tutti fattori che influenzano l’intensità e la durata dell’astinenza.

Argomenti in questo articolo: Astinenza da cocaina quanto dura

Astinenza da cocaina fasi

Si può suddividere l’astinenza da cocaina in tre fasi principali: la fase iniziale (detta anche “crash”), la fase intermedia e la fase di estinzione.

• FASE INIZIALE (Crash)
La fase iniziale, detta anche “crash”, è quella che si verifica nelle prime 24-72 ore dopo l’ultima assunzione di cocaina.

I primi sintomi di astinenza da cocaina compaiono in genere nelle prime 2-3 ore dall’ultimo consumo, quando il soggetto inizia a sentirsi agitato, irritabile e molto stanco e l’appetito aumenta. Per un breve periodo di tempo, in questa fase, diminuisce il desiderio di assumere cocaina.

Esaurimento, insonnia, incubi, senso di angoscia e sbalzi d’umore caratterizzano la prima settimana di astinenza, in cui il soggetto inizia a sperimentare un desiderio intenso di assumere cocaina.

I sintomi di questa prima fase sono molto intensi e la tentazione di ricaduta per mettervi fine è altissima.

• FASE INTERMEDIA
La fase intermedia può protrarsi da poche fino a dieci settimane dopo l’ultima assunzione.

Tra la seconda e la quarta settimana di astinenza l’individuo può sperimentare forte depressione, sbalzi di umore, mancanza di concentrazione, problemi di memoria, ansia, irritabilità.
Col passare delle settimane i sintomi fisici dell’astinenza si allentano, mentre quelli psicologici permangono.

Nonostante vi sia di fondo un forte desiderio di consumare cocaina, in questa fase l’individuo si sente più sicuro e pensa di poter smettere quando vuole.
Qui entra però in gioco il “craving”, ovvero il desiderio ossessivo e quasi incontrollabile di assumere ancora la sostanza, che potrebbe portare a una ricaduta.

• FASE DI ESTINZIONE
La fase di estinzione può protrarsi diversi mesi, se non anni. In questo periodo i sintomi dell’astinenza si attenuano sempre di più, ma in particolari situazioni o se esposto a fattori scatenanti, l’individuo potrebbe facilmente cedere a una ricaduta. Per questo è fondamentale avvalersi di un valido e costante supporto da parte di professionisti specializzati durante l’intero percorso di recupero.

Soffri di dipendenza da cocaina? Scopri la cura per uscirne.

20 sessioni giornaliere della durata di 20 minuti ciascuna, curiamo la dipendenza da cocaina senza ricorrere all’utilizzo di farmaci.
Puoi trovare la terapia a Brescia, Varese e Milano.

I fattori che influenzano la durata dell’astinenza

Come già accennato, non è possibile determinare universalmente la durata dell’astinenza, così come l’intensità delle fasi. I fattori che incidono variano da persona a persona e sono:

  • Quantità d’uso abituale
  • Frequenza d’uso
  • Stato di salute mentale
  • Stato di salute fisica
  • Supporto medico e psicologico
  • Supporto sociale e famigliare
  • Ricorso a terapie farmacologiche

Come gestire l’astinenza

La cocaina ha un potenziale di dipendenza del 90%, con un alto rischio di ricaduta anche dopo anni: il desiderio può essere facilmente risvegliato da stimoli esterni come situazioni o luoghi legati all’uso di cocaina.
Per questo, per gestire l’astinenza in tutte le sue fasi, è fondamentale cercare un adeguato supporto medico e psicologico e seguire un programma di recupero completo, che può prevedere terapie cognitivo-comportamentali, gruppi di auto-aiuto e talvolta la farmaco terapia.

Vuoi aiutare una persona a te cara a disintossicarsi dalla cocaina?

Contatta il nostro personale medico

Se desideri approfondire l’argomento puoi compilare il form in forma anonima, lasciando solo il tuo indirizzo mail e la tua richiesta.

    Assistenza telefonica

    disponibile anche su whatsapp

    Leggi altre notizie sulla TMS e Brain Stimulation